Porte blindate

I vantaggi nello scegliere una porta blindata

euroinfisso, tra i primi produttori italiani di porte blindate negli anni 70, distribuisce oggi porte blindate di qualità completamente personalizzabili. La porta blindata euroinfisso può essere costruita scegliendo la classe di antieffrazione, l’isolamento termico, l’isolamento acustico, la tenuta aria acqua vento che meglio risponde alle proprie necessità. Le dimensioni possono essere quelle standard oppure personalizzate a misura, numerosi tipi di controtelaio permettono di trovare la soluzione di attacco a muro che meglio si adatta alla situazione esistente. La porta blindata viene rivestita sul lato interno ed esterno a proprio gusto scegliendo fra l’ampia gamma di pannelli di legno in essenza oppure laccati, pannelli pressoformati in alluminio o rivestimenti in laminato di stile moderno o classico. La finitura esterna può essere uniformata a quella delle eventuali altre porte presenti sul giroscala, la finitura interno può essere la medesima di quella delle nuove porte interne. Completano la porta la maniglieria interna ed esterna dalle forme squadrate o arrotondate.

Sostituzione porta blindata

La sostituzione di una porta blindata avviene in giornata. Il servizio di posa in opera eseguito dai nostri montatori artigiani è comprensivo di opere murarie e di imbiancatura eseguite da provati collaboratori di fiducia.

Dotazioni

Cilindro europeo protetta da defender
Defender Magnetico
Cilindro antibumping
Precedente
Successivo

Cilindro europeo protetta da defender

Tecniche di effrazione quali il grimaldello bulgaro o il bumping sono totalmente inefficaci di fronte alla serratura a cilindro europeo protetta da defender (lo schermo blindato a protezione del cilindro) e cilindri antibumping.

Defender magnetico

Il defender magnetico: con la chiave magnetica in dotazione il foro d’ingresso della chiave viene schermato impedendo l’utilizzo di attrezzi da scasso o atti vandalici quali l’inserimento di colle o altri corpi estranei.

Cilindro Antibumping

Cilindro antibumping con ricodifica meccanica della cifratura chiave.
Limitatore di apertura
Spioncino tradizionale
Precedente
Successivo

Limitatore di apertura

Spioncino tradizionale

Collegamento all'impianto d'allarme

E’ possibile applicare dei contatti di allarme alla porta blindata e collegarla all’eventuale impianto di allarme esistente.
Come opzional è disponibile un allarme integrato nella porta semplice e facile da utilizzare: si attiva premendo un pulsante ed emette un segnale sonoro di elevatà intensità al tentativo di furto scoraggiando la prosecuzione del tentativo.

Lettore di impronte digitali

Il lettore d’impronte digitale smart abbinato alla serratura motorizzata assicura la massima sicurezza e confort di utilizzo: con la serratura motorizzata la porta blindata viene chiusa automaticamente con tutte le mandate quando l’anta viene accostata al telaio, con il lettore d’impronte digitale la chiave non è più necessaria e quindi la chiave non può essere dimenticata, persa o rubata, inoltre non sussite più il problema di affidare la chiave ai bambini.
Un sistema di apertura manuale senza chiave dal lato interno e la presenza della chiave esterna di emergenza danno il massimo della sicurezza e serenità.

Richiedi informazioni o un preventivo